InsideTelegram e i suoi 3 anni di vita

InsideTelegram vede la luce il 28 Giugno 2017, qualche giorno dopo la mia presenza come relatore al Web Marketing Festival. Durante questo evento, ho parlato di quelle che erano in quel momento le potenzialità di Telegram in ottica business.

Bene questa è l’unica parte o meglio l’unico paragrafo in cui parlo al singolare, perché in realtà il progetto InsideTelegram non è solo il mio progetto, anzi è il progetto di molti, infatti dietro a questo blog, canale e gruppo ci sono delle persone magnifiche con cui ho condiviso momenti bellissimi. Quindi da adesso in poi parlerò al plurale.

Adesso ritornando a noi!
Da quel 28 Giugno 2017 sono passati ben 3 anni e in tutto questo tempo, il progetto InsideTelegram non ha mai smesso di evolversi, portando di mese in mese novità interessanti non solo all’interno del blog, ma anche nel canale e nel gruppo InsideTelegram Lab. D’altronde siamo un progetto verticalizzato su Telegram, quindi non potevamo non prendere inspirazione dal progetto principale Telegram.

In questi anni abbiamo fatto moltissime scelte, alcune impopolari e altre che ci hanno permesso di evolverci, creando una magnifica comunità ed altri progetti o iniziative partendo proprio dalla base e dalla filosofia dietro al progetto: InsideTelegram è il progetto di tutti per tutti!

insidetelegram

Quello che ci sta molto a cuore è la comunità che si è venuta a creare intorno a questo progetto. Comunità fatta di persone intelligenti, con la voglia di fare, di testare, che fa domande costantemente, che chiede una mano e riceve una risposta. Infatti i numeri parlano da soli:

  • Oltre 143.000 messaggi inviati all’interno del gruppo
  • Oltre 6.100 le foto che spiegano passaggi oppure che anticipano le novità trovate all’interno dell’applicazione
  • Oltre 360 video
  • Oltre 5300 link condivisi all’interno del gruppo

Tutto questo è stato generato in questi anni dagli attuali 477 membri, a cui però vanno aggiunti tutti quei utenti che sono entrati e usciti nel tempo, utilizzando il gruppo solo come assistenza temporanea.

Per riassumere con un grafico questi numeri indicati prima e l’attività svolta all’interno della nostra comunità, vi riportiamo quanto successo nel periodo che va dal 28-06-2019 al 05-12-2020:

statistiche gruppo telegram insidetelegram lab

Possiamo affermare senza ombra di dubbio che la comunità InsideTelegram Lab dorme molto poco, infatti se volte trovare qualcuno tra le 04:00 e le 06:00 del mattino è una cosa abbastanza difficile da fare, però dalle 07:00 in poi c’è sempre qualcuno di disponibile, da lunedì alla domenica.

attività gruppo telegram insidetelegram lab

Tutto questo non l’abbiamo messo in piedi da soli noi che abbiamo realizzato questo progetto, ma è il risultato degli ultimi 3 anni in cui ognuno dei partecipanti ha fatto la propria parte, rispondendo e aiutando chiunque ne avesse bisogno.

In questi tre anni, noi come ideatori del progetto abbiamo lavoro molto cercando di far crescere questo blog e soprattutto il canale Telegram di InsideTelegram, cercando all’inizio di offrire ai nostri lettori e membri del canale solo contenuti in lingua italiana, poi visto l’interesse e le richieste, abbiamo iniziato ad inoltrare e anche tradurre alcuni contenuti in lingua inglese. Tutto questo ci ha permesso di crescere e ci permette oggi di offrire ai nuovi iscritti al canale:

  • Oltre 1500 messaggi
  • Oltre 600 foto
  • Oltre 40 video
  • Oltre 822 link

Insomma il nostro canale Telegram è un archivio di quella che è stata l’evoluzione di Telegram dal 28 Giugno 2017 ad oggi. Un archivio che oggi ha oltre 1500 iscritti, che in questi anni hanno partecipato attivamente ai sondaggi lanciati all’interno del canale ed inoltrando i nostri contenuti nelle loro chat private, di gruppo o nei loro canali. È siamo soddisfati di tutto ciò, perché come abbiamo sempre sostenuto e continueremo a farlo: InsideTelegram è il progetto di tutti per tutti!

In questi 3 anni di vita, oltre al canale e alla comunità, abbiamo dato spazio a nuove iniziative e progetti, come per esempio:

  • Abbiamo lanciato due Sondaggi dedicati al mondo Telegram, volevamo sapere qualcosa in più sulla grande famiglia di utenti che utilizza Telegram
  • Abbiamo lanciato il progetto InsideBind. Un raccoglitore di bot, canali e gruppi Telegram, che ad oggi indicizza oltre 1000 risorse per ogni gusto e desiderio, ma soprattutto risorse ufficiali.
  • Abbiamo lanciato il progetto Onair su Telegram. Un canale di Telegram, che in realtà è un podcast che parla del mondo Telegram sia in ottica business, ma anche in ottica informativa.
  • Abbiamo lanciato il progetto Telegram Academy. Un progetto dedicato a chi vuole utilizzare Telegram per il proprio business e vuole avere una consulenza su come utilizzare questa applicazione.
  • Abbiamo reso pubbliche tutte le slide dagli eventi in cui InsideTelegram ha parlato di Telegram.

Ecco queste sono le cose che in questi 3 anni abbiamo realizzato ascoltando le richieste della nostra comunità e le richieste che abbiamo ricevuto attraverso i nostri profili social Facebook, Twitter e Linkedin, ma anche in privato attraverso i nostri profili Telegram.

Un immenso grazie di cuore a chi in questi anni ci ha supportato, a chi in questi anni ha scelto di seguirci, a chi ci ha segnalato quando abbiamo sbagliato, a chi ci ha chiesto una mano e siamo riusciti a risolverli il problema. Un grazie a tutti coloro che ogni giorno si confronta con noi all’interno del nostro supergruppo. Poi ovviamente un immenso grazie a coloro che oggi sono gli amministratori del nostro supergruppo. Perché con la loro esperienza, la loro voglia di fare e la loro presenza siamo riusciti tutti insieme a crescere, ma anche a risolvere diversi problemi. 

A questo immenso grazie di cuore, vorrei ringraziare alcuni sostenitori del progetto InsideTelegram che in quest’ultimo anno solare ci hanno offerto un caffè attraverso la piattaforma Ko-fi: Luigi, Veronica, Enrico, Alina, Maria, Giuliano e Vittorio. A questi si aggiungono anche:

Grazie a questi ragazzi non solo perché ci hanno offerto un caffè e ci hanno sostenuto con idee, ma anche per aver inoltrato nei loro canali e nei loro gruppi alcune delle nostre iniziative.

In questi anni il team che ha dato vita a questo progetto ha avuto il piacere di incontrare di persona oppure in modo virtuale, persone magnifiche e abbiamo cercato di dare loro una mano quando abbiamo potuto farlo, in molti casi nel far conoscere i loro progetti oppure ci hanno aiutato a far conoscere il nostro progetto.

Se oggi esiste ancora il progetto InsideTelegram è grazie a tutti voi e grazie a tutti voi se InsideTelegram è il progetto di tutti per tutti. Lo avete confermato e lo state confermando tutti i giorni e questo ci rende orgogliosi e felici di avervi conosciuti, di avervi tra i nostri contatti di Telegram e nella mia vita. Quest’ultima cosa potrebbe suonare strana, ma è così.

Non abbiamo mai puntato ad avere il canale e il gruppo più grande di Telegram. Perché fare i fighi al bar con gli amici per questa cosa, non è mai stato il nostro forte. Abbiamo sempre lavorato e non ci siamo mai presentato agli eventi oppure al grande pubblico di Telegram con i numeri generati, ma con la nostra esperienza, pazienza e voglia di realizzare qualcosa insieme. Poi quando sono stati richiesti dei numeri, si in quei casi ci siamo presi la briga di metterli nero su bianco.

In poche parole, grazie mille ragazzi a tutti voi per il sostegno che ci avete offerto in questi anni e speriamo di non deludervi nel prossimo futuro.

Vi ricordiamo che se volte entrare in contatto con noi e con tutta la comunità, potete farlo entrando all’interno del nostro supergruppo InsideTelegramLab. Poi come al solito vi diamo appuntamento alla prossima puntata e vi aspettiamo sul nostro canale ufficiale su Telegram.

Per chi volesse sostenere questo progetto con un caffè, può farlo direttamente attraverso il nostro profilo sulla piattaforma Ko-fi.

label

About the author

Blogger e Sviluppatore, appassionato sin da piccolo dell’informatica e di tutta la tecnologia. Tra i progetti realizzati: http://www.insidevcode.eu/ e http://androidos-lab.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.