5 funzionalità avanzate di Telegram che ogni utente dovrebbe conoscere

Sei un nuovo utente su Telegram? Ecco le 5 funzionalità avanzate che ogni utente nuovo o vecchio, di Telegram, dovrebbe conoscere.
Indipendentemente da quanto tu sia esperto o meno, ti invitiamo a dare un’occhiata a queste 5 funzionalità avanzate di Telegram che ti permetteranno di utilizzare questa app di messaggistica al massimo delle sue potenzialità.

Chi segue questo progetto, dedicato al mondo Telegram e non solo, in questi anni ha avuto la possibilità di scoprire che questa è un’app molto ricca di funzionalità che può fare molto di più in termini di funzionalità rispetto a rivali come WhatsApp e Signal. Insomma le due app che nelle ultime due settimane, ma che in realtà da almeno un paio d’anni vengono messe a confronto con Telegram.

Imposta un tuo proxy

Durante il periodo del ban in Russia, ma anche precedentemente a questo blocco Telegram ha introdotto il supporto ai server proxy, consentendo agli utenti di nascondere il proprio indirizzo IP collegandosi a un server proxy personalizzato proprio oppure uno messo a disposizione da altri utenti o servizi. Funziona in modo simile ad una connessione VPN, si può dire che questa è una di quelle funzionalità dedicata agli utenti avanzati, anche se in realtà così non è. Infatti, questa funzione è per tutti e chiunque la può utilizzare in qualsiasi parte del mondo si trovi.

Telegram imposta proxy

Per configurare un server proxy su Telegram, basta andare nelle Impostazioni e scegliere Dati e archiviazione. Una volta entrati in questa schermata devi scorrere verso il basso fino a trovare la voce Impostazioni proxy. Cliccandoci sopra vieni portato all’interno di questa schermata:

Telegram imposta proxy 2

All’interno di questa puoi accendere alle impostazioni che ti permettono di inserire i dettagli del tuo server proxy. Esiste anche un canale, chiamato MTProto Proxies 🚀 Free Telegram Proxy Servers, dove puoi trovare server proxy che puoi utilizzare.

Imposta un promemoria su Telegram

Nel post 10 funzionalità di Telegram che potresti non conoscere, ti avevamo presentato la funzione che ti permette di inviare i messaggi in modo silenzioso oppure programmando il loro invio. Bene in Telegram è presente anche una funzionalità che ti permette di impostare un promemoria. Questa funzione la trovi all’interno dei Messaggi salvati di Telegram ed è a nostro avviso abbastanza utile. Infatti, gli utenti possono utilizzare questo spazio non solo per salvare tutti i tipi di file che verranno archiviati sul cloud sicuro di Telegram e quindi sarà possibile accedervi da qualsiasi dispositivo a cui si è effettuato l’accesso, ma possono sfruttare questo spazio anche impostare un promemoria all’intero.

Imposta un promemoria su Telegram

Per fare ciò, ti basta entrare dei Messaggi salvati. Qui puoi digitare qualunque sia il tuo messaggio di promemoria. Invece di premere la freccia Invia, tieni premuto per qualche istante il pulsante di invio per scegliere Imposta un promemoria. A questo punto puoi scegliere quando vuoi che Telegram ti ricordi l’attività.

Modalità lenta nei gruppi

La convivenza nei gruppi è abbastanza difficile, perché oltre ai soliti membri che si uniscono ai gruppi con lo solo scopo di inviare spam ci sono anche quelli che inviano 10 messaggi per dare semplicemente il buongiorno oppure per chiedere che ore sono. Tutto ciò è particolarmente problematico soprattutto se il gruppo è molto grande. Ricordati che gruppi possono arrivare ad avere fino a 200.000 membri.

Tuttavia, Telegram è corsa in aiuto ai Creatori e Amministratori di gruppi, inserendo una funzione che sopprime leggermente la voglia di non essere educati. Infatti, all’interno dei gruppi Telegram è possibile impostare la modalità lenta. Sostanzialmente gli utenti possono inviare un solo messaggio in un periodo di tempo predefinito. Ad esempio, se lo imposti su 30 secondi, tutti gli utenti potranno inviare un solo messaggio ogni 30 secondi. 

Questo limite è valido solo per gli utenti normali e non per gli utenti che hai nominato come Amministratori. Quindi fai attenzione a chi nomini come amministratore 😉

Telegram modalità lenta nei gruppi

Per impostare la modalità lenta nei gruppi, devi toccare il nome del gruppo e scegli l’icona di modifica (quella a forma di matita). A questo punto clicca su Permessi e nella parte inferiore della schermata trovi la voce Modalità lenta con una piccola scala con il tempo.

Crea sondaggi su Telegram

In passato su Telegram potevi creare i tuoi sondaggi partendo da bot come MasterPoll, poi ad un certo punto gli sviluppatori di questa applicazione hanno ben pensato di offrire la possibilità agli utenti meno avvezzi di realizzare i loro sondaggi direttamente in-app senza passare per i bot. Quindi se vuoi realizzare un sondaggio all’interno del tuo gruppo o canale Telegram puoi farlo senza pensare a quale bot utilizzare. Hai anche la possibilità di impostare i sondaggi nei gruppi siano anonimi o visibili, mentre per i canali si sondaggi sono sempre anonimi. Telegram ti consente anche di impostare sondaggi a quiz in cui solo una risposta è corretta.

Crea sondaggi su Telegram

Per impostare un sondaggio nel tuo gruppo o canale Telegram, entra nel gruppo/canale e premi l’icona di allegato (quella a forma di graffetta). Qui scorri le icone nella parte inferiore delle tue foto recenti e scegli l’icona del sondaggio. Una volta cliccata questa icona puoi realizzare il tuo sondaggio da pubblicare nel gruppo/canale. 

Editing video Telegram

Telegram offre agli utenti sia un editore per le foto, che uno per i video prima dell’invio. Tuttavia, l’editor qui non è solo lo strumento di base per ritagliare e capovolgere, è una vera e propria funzione che ti permette di modifica a tutti gli effetti con opzioni come modifica della curva RGB (rossa, verde, blu) che ti consente di correggere il colore dei tuoi video in tempo reale. Puoi persino regolare elementi come saturazione, contrasto, esposizione e altro.

Editing video Telegram

Per fare ciò, devi selezionare un video da inviare e puoi trovare le opzioni per ritagliare, scrivere e aggiungere elementi, modificare il contrasto e la curva RGB, ma anche la possibilità di inviare il video in HD oppure in una risoluzione più bassa. Una volta impostate tutte le regolazioni desiderate, non devi fare altro che toccare il pulsante Invia per inviare il video.

Conclusione

Queste sono le 5 funzionalità avanzate di Telegram che abbiamo scelto per te. Se questo non bastasse ti invitiamo a leggere anche il post le 10 principali funzionalità di Telegram che probabilmente non conoscevi, così hai la possibilità di ampliare ancor di più la tua conoscenza di questa piattaforma.

Prima di passarti la parola, ti aspettiamo con un commento qui sotto oppure dici la tua attraverso il nostro canale nostro canale ufficiale su Telegram, ma anche nel supergruppo InsideTelegramLab, vogliamo ricordarti che in questi anni abbiamo realizzato una piccolo guida base dal titolo: Che cos’è e come funziona Telegram: guida all’uso, che ti darà la possibilità di scoprire qualcosa in più su questa applicazione e le sue funzionalità.

Vogliamo anche ricordati, che all’interno di questo articolo puoi trovare tutte le funzionalità di Telegram che abbiamo raccolto ed elencato per te. Inoltre non dimenticati del canale InsideBind dove puoi trovare nuovi bot, canali e gruppi, alcuni dei quali hanno ottenuto il badge di verificato.

About the author

Blogger e Sviluppatore, appassionato sin da piccolo dell’informatica e di tutta la tecnologia. Tra i progetti realizzati: http://www.insidevcode.eu/ e http://androidos-lab.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.