Ridurre le dimensioni di un video durante la condivisione

Comprimere un video mentre lo condividiamo su Telegram per ridurre il suo peso e consumare meno banda dati

Gli smartphone più moderni sono dotati di fotocamere e processori sempre più potenti che consendono acquisizioni foto e video sempre più dettagliate, permettendo agli utenti di eseguire registrazioni che occupano sempre più memoria.

Per quanto riguarda le foto, le app di messaggistica hanno una procedura automatica che consente di ridurre il peso delle immagini senza andare a perdere dettagli, ma per quanto riguarda i video il discorso è un po’ differente.

Un video di circa 10 minuti può superare facilmente il GB di dati, e trasmettere un file di più di un Giga a dei destinatari che poi devono andare a scaricarlo può recare dei fastidi non da poco, perché non tutti hanno a disposizione una rete Wi-Fi, o una rete 5G, o almeno una copertura tale da permettere una trasmissione o un download rapido. Esistono applicazioni in grado di prendere il video che vogliamo condividere e comprimerlo perdendo poca qualità, ma rendiiamoci conto che fare questi passaggi rende il tutto molto noioso.

Compressione di un video con Telegram

Telegram, tra le tante funzionalità, integra un motore di compressione video che in fase di condivisione ci consente di scegliere la qualità che vogliamo applicare al video stesso. In questo modo non dobbiamo affrontare le noie di dover usare più applicazioni per lo stesso scopo.

Per applicare la compressione agiamo come di seguito

  • Nella chat dove vogliamo condividere il nostro video andiamo sul comando a forma di graffetta per inserire il nostro allegato e scegliamo Galleria per andare a selezionare il nostro video

 

  • Selezioniamo il contenuto video che vogliamo condividere scegliendolo singolarmente (senza cliccare sulla multiselezione nel cerchietto)

 

  • Comparirà l’interfaccia di modifica del video che ci permetterà di inserire una modifica, un taglio, selezionare la scena singola o inserire una didascalia. Selezioniamo il comando a forma di ingranaggio come indicato nell’immagine

 

  • A questo punto,  seconda della qualità del video, ci verrà mostrato un indicatore con vari livelli. In questo caso il video ha una qualità già abbastanza bassa per cui saranno disponibili solo due livelli (dimensione minora, qualità maggiore) ma per video con altissima qualità i livelli di compressione mostrati saranno di più. In alto ci verrà mostrata in anteprima la dimensione che avrà il video dopo la conversione

 

  • Selezioniamo la qualità che preferiamo in relazione al peso che vogliamo raggiungere e clicchiamo sul comando Fatto

Il video verrà compresso e successivamente spedito da Telegram senza andare a modificare il video originale che si trova sulla memoria del nostro dispositivo.

 

About the author

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.