Canale Telegram

Cosa può fare il creatore e l’amministratore di un Canale Telegram?

Oggi vogliamo rispondere a una domanda che nei giorni scorsi ci è stata rivolta attraverso il nostro gruppo dedicato. L’utente in questione ci chiedeva: che cosa posso fare come creatore e amministratore di un Canale Telegram?

Mettetevi comodi perché la risposta è semplice, ma anche leggermente lunghetta.

canale-telegram

La divisione del poter all’interno del Canale Telegram

Come creatore di un Canale Telegram si possono fare diverse cose, come prima cose si possono realizzare e pubblicare tutti i messaggio o post che vuole, può anche eliminare qualsiasi contenuto da lui aggiunto oppure contenuti aggiunti dai amministratori da lui nominati, aggiungere membri, rimuovere membri, cambiare il nome del canale, la foto del canale e il link pubblico del canale.

Non solo il creatore di un Canale Telegram ha il pieno controllo sulla vita del canale stesso, quindi può decidere di eliminare completamente il canale senza annunciare o avvisare qualcuno.

Come dicevamo prima, il creatore di un Canale Telegram può aggiungere e rimuovere amministratori che lo aiutino a gestire il canale. Non solo il creatore del canale può decidere le varie azioni che possono fare gli amministratori da lui nominati.

I poteri che un creatore può dare agli amministratori sono:

  • cambiare le info del canale
  • pubblicare messaggi
  • modificare messaggi pubblicati da altri amministratori
  • eliminare i messaggi pubblicai da altri amministratori
  • aggiungere utenti
  • aggiungere amministratori

Canale Telegram poteri amministratori

Tutti questi poteri possono essere attivati insieme oppure possono essere attivati in base alla persona e alla fiducia che si ha in essa.

 

Nota Importante
A differenza dei gruppi, se un messaggio viene eliminato dal creatore di un canale o dall’amministratore incaricato a farlo, scompare per tutti i membri e non potrà più essere recuperato.

Aggiungere persone al Canale Telegram

Ne stavamo parlando poco fa, cioè che il creatore del canale può invitare i primi membri al proprio Canale Telegram. Infatti Telegram da la possibilità ai creatori di invitare i primi 200 membri nel proprio canale, una volta che il contatore dei membri arriva a 200, il canale sarà autonomo e quindi non si potranno più aggiungere persone manualmente, ma queste devono scegliere di unirsi e seguire il canale.

Se è un canale pubblico, avrà un username e un link:

Quindi come creatore, amministratore, ma anche come semplice utente/membro si ha la possibilità di link nei social network, pubblicizzarlo sulle riviste o in qualsiasi posto si vuol mettere.

Se un Canale Telegram è privato, non si avrà la possibilità di avere un username, ma solo un link che identifica il canale. Così come per il canale pubblico, anche in questo caso il link può essere condiviso in ogni dove.

Nota Importante
Ricordate e cercate di non fare come fanno in molti, cioè di inviare il link dei canali oppure evitate di pubblicate materiale in quantità industriale tutti i giorni. Perché rischiate che le persone o anche i membri segnalino il canale e anche l’account come spam. Questo significa che scatta un sistema di blocco che potrebbe bloccarti la possibilità di contattare altre persone o anche di vederti cancellato l’account.

Conclusione

Questo è tutto, speriamo di esservi stati utili e vi diamo appuntamento alla prossima puntata. Come al solito aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto e vi aspettiamo sul nostro canale InsideTelegram, ma anche in InsiDevCode. Invece per chi volesse entrare in contatto con noi, può farlo anche attraverso il SuperGruppo InsideTelegram Lab.

Cosa può fare il creatore e l’amministratore di un Canale Telegram?