telegram x per ios

Alla vigilia di Natale il team impegnato nello sviluppo di Telegram ha voluto fare un bellissimo regalo ogli utenti che utilizzano un dispositivo animato dal sistema operativo iOS. Quindi ecco che hanno rilasciato l’applicazione o meglio il client Telegram X.

Devo dire che in questi ultimi giorni c’è un grosso tam tam dietro a Telegram X e a quale sia il suo scopo finale. Quindi ecco quello che ho capito io e il team di InsideTelegram, dopo aver provato questo nuovo client Telegram.

telegram x per iphone e ipadTelegram X, che cos’è e a cosa serve?

Partiamo subito con il dire, che Telegram X è un client ufficiale, marchiato e sviluppato dalla Telegram Messenger LLP. Quindi stiamo parlando della stessa azienda fondata nel 2013 da Pavel Durov.

Telegram X è un client alternativo a quello attualmente presente all’interno del Apple Store (iTunes), cioè Telegram 4.6. Il nuovo client è stato riscritto completamente da zero utilizzando il linguaggio di programmazione Swift. Stando ai nostri primi test e prove, ma anche alle recensioni lasciate dagli utenti che hanno valutato l’applicazione su iTunes e Product Hunt, il nuovo Telegram X ha una maggiore velocità, gli stickers sono animati e ci sono anche i temi. Mentre sto scrivendo il post e facendo le prove, posso dirvi che si sono 4 temi diversi tra cui scegliere, quelli di terze parti non sono ancora supportati.

Non solo, l’applicazione è stata sviluppata anche in un’ottica del risparmio e utilizzo molto più efficace della batteria.

Il client Telegram X è compatibile con iPhone e iPad, con l’unico vincolo che il sistema operativo sia iOS 8.0 o versioni successive. Quindi per il momento l’applicazione non è compatibile con gli Apple Watch.

Va precisato anche che questo nuovo client Telegram dedicato al sistema operativo iOS è ancora in fase di sviluppo e miglioramento, quindi ci sono ancor diversi bug, alcuni crash e soprattutto mancano quelle che sono ormai le funzionalità che tutti i giorni utilizziamo in Telegram e che magari abbiamo trovato e imparato ad utilizzare in Telegram 4.6. Infatti per adesso non funziona lo swipe a destra per rispondere ad un messaggio, la condivisione della posizione in tempo reale, ci sono problemi con la compatibilità con il Touch ID e pure le notifiche a volte peccano.

Conclusione:

Va detto che per il momento i dettagli su Telegram X sono ancora molto pochi e ovviamente non possiamo sbilanciarci su ipotesi o altro. Però noi di InsideTelegram continueremo a seguire da vicino i suoi sviluppi, perché molto probabilmente Telegram X (identificato anche con Telegram 5 in iTunes) porterà con se tante novità interessanti.

Noi pensiamo che probabilmente, nel prossimo futuro Telegram X andrà a sostituire quello che è stato ed ancor oggi il client sviluppato utilizzando il linguaggio di programmazione Objective-C.

Comunque a me e al team InsideTelegram ha sorpreso molto la partecipazione, ma anche il coinvolgimento che ha generato la presentazione del client Telegram X su Product Hunt. Infatti ha già ricevuto 23 recensioni e una media di 3.9 stelline, con dei commenti e delle impressioni tutto sommato positive. Ricordiamoci che è ancora un client Telegram ufficiale in fase di sviluppo.

Mi fermo qui e lasciamo la parola a voi, e  ovviamente aspetto un vostro commento qui sotto con le vostre impressioni e con le funzioni che secondo voi mancano. Io e tutto il team vi diamo appuntamento alla prossima puntata dedicata a Telegram X e alle prossime guide dedicate a Telegram e Telegram Desktop.

Come al solito, vi aspettiamo sul nostro canale ufficiale su Telegram, ma anche nel supergruppo InsideTelegramLab e nel canale InsiDevCode.

Telegram X, che cos’è e a cosa serve?

Lascia un commento!

Commenta il post attravaero Telegram, WordPress e Facebook

8 commenti su “Telegram X, che cos’è e a cosa serve?

    1. se ti dicessi che alcuni e in alcune circostanze improvvise vanno, poi in altri casi neanche il sogno mi credi? 😀
      sicuramente presto rilasceranno le direttive per realizzare gli stickers animati e se la smettesse di crashare, magari facciamo anche una gif 😀

    1. Si è ufficiale e si l’applicazione è presentata è caricata nell’Apple Store dalla stessa società con a capo Pavel Durov.
      Dovresti sapere che per pubblicare le app nell’Apple Store, le regole sono molto più feree che su Google Play Store

  1. Installata da 24 ore. Sulla velocità non posso dire nulla, non noto particolare diversità dalla 4.6. Avendo entrambe le versioni installate, le notifiche e le chat sono doppie, tranne quelle segrete. Belli i 4 temi, che ora sono disponibili anche sulla 4.7. Gli sticker animati probabilmente sono da creare: io ne ho provati diversi ma nessuno appariva diversamente dal consueto. Le notifiche non funzionano correttamente: il suono è diverso da quello impostato e se ricevi due notifiche in successione dalla stessa fonte chat, hai due suoni diversi. Per quanto riguarda le chat segrete, non sono certo che siano sicure, perché la chiave di crittografia non appare.
    Nell’uso normale non ho avuto crash.
    Le icone sono standard e non natalizie come nella versione 4.7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.