telegram 5.2 per android e ios

Telegram 5.2 per Android e iOS è arrivato quasi come un fulmine a ciel sereno, portando con se alcune novità molto interessanti.
Nonostante questa nuova versione sia arrivata a quasi un mese di distanza dall’ultima versione 5.1 rilasciata prima di natale e ad un mese e qualche giorno dalla versione 5.0, comunque ha portato con se diverse novità interessanti.

Una delle primissime novità, che vogliamo segnalarvi come inizio del nostro cammino alla scoperta di Telegram 5.2 per Android e iOS, è il miglioramento grafico dell’applicazione per quello che riguarda il pannello delle informazioni e amministrazione dei canali e dei gruppi.
Di seguito potete vedere il prima e il dopo, sia per i canali che i gruppi:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Telegram 5.2: gruppi e supergruppi

Visto che stiamo parlando dei gruppi, non si può continuare il cammino alla scoperta di Telegram 5.2 per Android e iOS, senza segnalare il fatto che i supergruppi sono passati dai 100.000 ai 200.000 membri:

Nota 1 sui gruppi e i supergruppi

Sempre parlando dei gruppi c’è un piccolo e nuovo discorso da fare, cioè che sostanzialmente da oggi in poi sparisce quella che è la vecchia distinzione tra Gruppi e SuperGruppi. Infatti con la versione di Telegram 5.2 sparisce questa piccola distinzione quando si sceglie di realizzare un gruppo, quindi da oggi in poi si parlerà solo di Gruppo.

Che cos’è che cambia rispetto a prima?
Sostanzialmente nulla, se non il tipo di passaggio per trasformare il gruppo in supergruppo. Questo significa che il gruppo rimane ristretto fintantoché non si iniziano ad utilizzare quelle che sono le funzioni tipiche dei supegruppi. Per esempio quando si sceglie di rendere un gruppo pubblico e non più privato, quando si sceglie di avere un link personalizzato del gruppo, allora questo diventa automaticamente supergruppo. Se invece non attivi e utilizzi funzioni tipiche dei supergruppi, questo rimane come al solito un gruppo ristretto come prima finché il gruppo non arriva a toccare la quota dei 200 membri, poi automaticamente questo viene convertito in supergruppo.

Quando si aggiorna da gruppo a supergruppo, per il momento a quanto pare non è più permesso di rispondere ai vecchi messaggi ricevuti o inviati prima nella conversione, ma vi chiesto se si vuole inoltrare o commentare qualcosa rispetto a prima. Non sappiamo se questa è una funzione che sarà attiva per sempre oppure se si tratta di un’implementazione errata.

Un’altra cosa molto importante è che quando si fa la conversione da gruppo a supergruppo, si deve stare attenti a quelli che erano i vecchi permessi che i membri del gruppo avevano e andare ad attivarli e/o disattivarli.

Nota 2 sui gruppi e i supergruppi [update post]

Aggiorniamo questo post con questa seconda nota dedicata ai gruppi e hai supergruppi, per dare una risposta a tutti gli utenti che in queste ore ci hanno chiesto che cosa succede e come avviene il cambiamento da gruppo a supergruppo.

Come si può vedere dallo screenshot qui sotto, quando si decide di aprire un gruppo, una volta completati i vari passaggi ci si ritrova davanti ad un messaggio che indica che cosa possiamo avere, cioè un gruppo da 100.000 membri. In realtà perché il gruppo resti come prima, un gruppo base, quindi che non si trasformi/converta in automatico in supergruppo, bisogna non arrivare a più di 200 membri. Però come potete leggere più giù, anche questo numero è stato leggermente abbassato.

telegram 5.2 gruppi e supergruppi

Diciamo che da questo momento in poi scatta l’attenzione, perché qualsiasi azione elencata qui sotto può far scattare la conversione automatica del gruppo di base in supergruppo..

La lista non è completa, però questi sicuramente ad oggi fanno scattare la trasformazione in automatico:

  • Rendere pubblico il gruppo.
  • Modifica della visibilità della cronologia delle conversazioni di gruppo.
  • Limitazione di un membro.
  • Modifica dei permessi di admin predefiniti.
  • I membri del gruppo raggiungono la quota 196.
  • Usare la funzione Fissa Messaggio

Se nell’amministrazione o nella gestione del gruppo utilizzate dei bot, questi vedranno il cambiamento.

Ringrazio i ragazzi di 📰 Updates | Telegram’s new per avermi segnalato e provato insieme queste azioni che portano la trasformazione/conversione in automatico del gruppo in supergruppo.

Piccola Riflessione:
Io ho sempre consigliato ai miei clienti, alle persone che hanno partecipato agli eventi dove ho parlato di Telegram e anche ai semplici utilizzatori di convertire da subito un gruppo in supergruppo, questo perché da sempre il supergruppo ha sempre avuto più funzioni rispetto al gruppo base. Quindi personalmente la scelta fatta dal team di Telegram di puntare sui gruppi e farli trasformare automaticamente in supergruppo, è stata un’ottima idea.

Telegram 5.2: i permessi per i gruppi

Finalmente arriva una di quelle cose che moltissimi amministratori e creatori di gruppi attendevano quasi dagli inizi di Telegram. Cioè dei permessi globali che semplifichino la vita agli amministratori dei gruppi. Infatti da ora in poi gli amministratori possono impedire a tutti i membri di pubblicare tipi specifici di contenuti. Per esempio impedire la pubblicazione di GIF, Stickers o Sondaggi, tanto per fare alcuni esempi.

Questi permessi globali semplificano di molto la vita degli amministratori che in passato per non vedersi intasare il telefono di notifiche oppure le chat di stickers o gif, dovevano limitare uno ad uno gli utenti in modo manuale oppure dovevano andare alla ricerca di un bot che facesse tutto ciò in automatico. Bene da oggi, le cose sono molto più semplici:

 

 

 

 

 

Telegram 5.2: annullare la cancellazione della cronologia o l’eliminazione di una chat

Quante volte non vi è capitato di eliminare oppure di andarci molto vicino all’eliminazione di una chat? Bene con Telegram 5.2 per Android e iOS da oggi tutto ciò non succederà più, perché quando si cercherà di eliminare o cancellare la cronologia chat, si riceverà un messaggio dettagliato sull’azione che si sta per compiere e ci sarà comunque anche l’opzione per ripristinare la chat entro 5 secondi. Ovviamente una volta scaduto il tempo, la chat è irrimediabilmente persa nelle fauci dei distruggi documenti sotterranei di Telegram.

 

 

 

 

 

Telegram 5.2: contatti ordinati

Finalmente arriva un’altra funzione molto richiesta dagli utenti, soprattutto da quelli che sono arrivati ad utilizzare Telegram e vogliono sapere chi tra i propri contatti utilizza questa applicazione e da quanto tempo non si collega più. Infatti con Telegram 5.2 per Android e iOS fa la sua comparsa la funzione che da la possibilità di ordinare i contatti per nome o per ultimo accesso.

Telegram 5.2: altre novità 

Se tutte queste novità e funzioni non vi sono bastate, allora ecco vogliamo informarvi che in Telegram 5.2 per Android e iOS, potete trovare anche:

  • nuove animazioni quando carichi o scarichi i media.
  • velocità di caricamento delle anteprime dei media migliorata drasticamente.
  • la barre di ricerca per iOS è stata migliorata
  • il tema predefinito per la modalità oscurità su Android hanno ottenuto un piccolo lifting.
  • su Android si può configurare un’immagine del profilo quando crei un account.
  • andando nelle Impostazioni e poi su Impostazioni Chat e in seguito su Sfondo Chat, si avrà la possibilità di cambiare lo sfondo con un’immagine di default oppure con un colore.
  • pop-up che richiede un feedback sulla chiamata appena conclusa.
  • introdotto un nuovo tipo di anteprima per i contenuti di grandi dimensioni, quando si scarica un contenuto di grandi dimensioni verrà visualizzato un riquadro sfocato del contenuto finché il download dello stesso non verrà completato:

 

 

 

 

 

 

Conclusione

Insomma abbiamo ritardato la pubblicazione del post proprio perché volevamo darvi tutte le informazioni complete sul nuovo Telegram 5.2 per Android e iOS. Nonostante questo mentre scrivevamo questo post sono stati rilasciati alcuni aggiornamenti per la versione beta e anche la versione stabile che portano di fatto Telegram alla versione 5.2.1. Come al solito, io e tutto il team, vi aspettiamo sul nostro canale ufficiale su Telegram, ma anche nel supergruppo InsideTelegramLab e nel canale InsiDevCode. Poi se avete qualche secondo per dirci la vostra su questo aggiornamento, vi aspettiamo qui sotto.

Telegram 5.2 per Android e iOS: permessi per gruppi e piccoli ritocchi grafici